La libertA� di scegliere

Quando un agricoltore europeo perde la libertA� di scegliere, conservare, migliorare, scambiare e vendere i propri semi A? come se tutti gli agricoltori del mondo perdessero la propria libertA�; allo stesso tempo i consumatori perdono la libertA� di avere accesso alla diversitA�, a un cibo sano e sicuro. La Democrazia A? a rischio! Tutti noi, cittadini di questa terra,A�dobbiamo unire le nostre forze contro il controllo globale sul ciboA�condotto attraverso il potere esercitato sui semi.

Per questa ragione sosteniamo la��iniziativa della��associazione Navdanya International, che il prossimoA�29 Aprile a Firenze, nella��ambito della Carovana Internazionale di SolidarietA� per i Semi, ha organizzato ilA�Festival per la LibertA� dei Semi e del Cibo. La��evento sarA� la��occasione per celebrare la Madre Terra attraverso la ricchezza dei semi tradizionali, continuando cosA� la storia dei nostri nonni, proteggendo i nostri figli, tutelando la biodiversitA� coltivata, garantendo la libertA� e la democrazia sul pianeta. Per continuare a scegliere noi stessi il nostro cibo e permettere ai semi di viaggiare e di adattarsi a tutte le condizioni climatiche e del terreno possibili.

Per maggiori dettagli e info:
www.navdanyainternational.it a�� www.seedfreedom.in
www.facebook.com/savetheseed info@navdanyainternational.it

 

Questa voce è stata pubblicata in Il Multiverso. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *